PASQUARIELLO

Pasquariello, un travestimento femminile per il lancio di Ninì Tirabusciò

Ninì Tirabusciò sarebbe diventata ugualmente popolare se Gennaro Pasquariello non l’avesse lanciata con un inconsueto travestimento? Domanda legittima a rileggere le recensioni che seguirono le presentazioni in anteprima del brano. L’anno è il 1911 e l’occasione è rappresentata dalle audizioni della Piedigrotta Polyphon in programma in diversi teatri napoletani. UN TRIONFO VERSIONE DRAG QUEEN Si…
Musica napoletana

La primavera eclettica della musica napoletana

I grandi classici rivestiti di suggestioni andaluse, Renato Carosone remixato in chiave swing house, Chico Buarque tradotto in napoletano e Pino Daniele che incontra Eduardo De Crescenzo: la primavera discografica della musica napoletana è nel segno della contaminazione. Sono almeno quattro, infatti, gli album di recente pubblicazione che hanno eletto la canzone napoletana a territorio ideale…
Canzoni sulla pizza

Canzoni sulla pizza, le famose e quelle poco conosciute

Canzoni sulla pizza? Ce ne sono più di quanto si possa immaginare. Parliamo, come ovvio, di canzoni e pizze rigorosamente napoletane. Alcune sono molto famose, la maggior parte poco note. Quasi tutte allegre, spesso maliziose, in certi casi sfacciatamente pubblicitarie. Eppure, non mancano canzoni dal tono drammatico o con riferimenti sociali, se non addirittura politici.…
Canzoni napoletane celebri

Canzoni napoletane celebri e doppioni insospettabili

La storia delle canzoni napoletane celebri è ricca di risvolti curiosi, spesso sorprendenti. Prendendo in esame i loro titoli, per dire, si fanno scoperte che non si immaginerebbero. Per esempio, pochi sanno che alcuni classici, noti in tutto il mondo, hanno lo stesso titolo di brani, praticamente sconosciuti. Non si tratta di tentativi di copia,…
La canzone della festa di San Gennaro

La canzone della festa di San Gennaro

La canzone della festa di San Gennaro è una sola: Dove sta Zazà? D’altronde, non c’è testo che descriva meglio l’atmosfera gioiosa e incasinata (e decisamente laica) che caratterizzava il 19 settembre. Una sorta di appendice della festa di Piedigrotta, che si svolgeva qualche settimana prima. Dove sta Zazà? fu lanciata proprio durante una Piedigrotta,…
La canzone napoletana al femminile

La canzone napoletana al femminile: 3 nuovi brani da non perdere

La canzone napoletana al femminile gode di buona salute e può guardare al futuro con un certo ottimismo. Merito di interpreti di talento che, nel frattempo, le stanno già regalando un interessante presente. Un presente fatto di almeno 3 brani, un mix di inediti e cover, che vanno ascoltati (e riascoltati) con attenzione. E che…
canzoni napoletane dell’estate

Le canzoni napoletane dell’estate

Quali sono le canzoni napoletane dell’estate? Per strano che sembri, la bella stagione non è stata molto celebrata dai grandi autori partenopei. Nulla a che vedere, ad esempio, con l’autunno e l’’inverno. Né con maggio, mese che vanta un autentico record in questo senso. Certo, il sole è uno dei temi più ricorrenti ma è,…
Mauro Di Domenico

Mauro Di Domenico e l’essenza strumentale di Pino Daniele

Un suggestivo viaggio senza parole nel repertorio di Pino Daniele: è questo il nuovo album di Mauro Di Domenico. Non a caso intitolato Essenza, il cd propone una rilettura in chiave rigorosamente strumentale di undici canzoni del Mascalzone latino. Un raffinato tributo per ricordare che Pino Daniele è stato uno straordinario compositore, oltre che un…
Chattanooga

Singing Carosone, il ritorno dei Chattanooga con Gianni Nazzaro

Il titolo fa capire molto, ma non la notizia che c’è dietro: il ritorno dei Chattanooga e di Gianni Nazzaro. Già, perché Singing Carosone è molto di più di un semplice, e ben fatto, tributo a mister Pianofortissimo. È un album appena pubblicato dalla Tobacco records che azzera una lunga assenza discografica. Quella della vocal…
I’ te vurria vasà cinese

I’ te vurria vasà cinese con Francesca Fariello

I’ te vurria vasà cinese? Sì, ma la globalizzazione c’entra poco perché l’inedita versione è rigorosamente made in Naples. A realizzarla è stata Francesca Fariello, cantautrice porticese, su invito della Gennarelli Bideri, storica etichetta partenopea. L’operazione rilancia un’antica prassi che ha aiutato la diffusione mondiale della canzone napoletana. Alla fine dell’800 si traduceva soprattutto in…
Menu