canzoni napoletane cantanti famosi

Canzoni napoletane, cantanti famosi e Luna Rossa di Jovanotti

L’infinito elenco di cantanti famosi che hanno interpretato canzoni napoletane si arricchisce di un nuovo nome: Jovanotti. Luna rossa è il brano che lo affianca a Frank Sinatra e Caetano Veloso, giusto per rimanere sullo stesso titolo. Come gli è venuta l’idea? Pensando a quel “piccolo passo per l’uomo, grande passo per l’umanità” …

CANZONI NAPOLETANE, CANTANTI FAMOSI E JOVANOTTI

La versione di Luna rossa di Jovanotti è inserita nel concept album Lorenzo sulla luna. Si tratta di un disco che contiene, appunto, solo canzoni dedicate alla luna. Precisamente, undici tracce, come il numero della più famosa missione spaziale. “Era un mio trip persona­le. Volevo concentrare la mia attenzione sul satellite terrestre, a 50 anni dall’Apollo 11” ha affermato Jo­vanotti parlando dell’album.

Jovanotti – Luna rossa

A proposito del suo “ingresso” nell’elenco di cantanti famosi che hanno interpretato canzoni napoletane, è illuminante un’altra dichiarazione. “Ascoltatelo come una playlist tematica, breve e incompleta” si è raccomandato. “Si tratta di un album fatto in pochi giorni anche se contiene mezzo secolo di vita. Della mia nella fattispecie, di ascoltatore di musica più che di musicista”.  

Insomma, Jovanotti ha deciso di interpretare Luna rossa perché fa parte del suo immaginario musicale. Il che è sorprendente considerando il suo background, ma nemmeno tanto se si considera il percorso delle canzoni napoletane classiche. Che da sempre suscitano l’interesse dei cantanti famosi.

L’INTERPRETAZIONE VOCE E CHITARRA

Diciamolo subito, la Luna rossa di Jovanotti va interpretata innanzitutto come un omaggio alle canzoni napoletane e a Napoli. Qualcosa che richiama l’affetto e la stima che il Lorenzo nazionale ha sempre manifestato per Pino Daniele. Dunque, è critica stucchevole dire, per esempio, che la sua pronuncia è imprecisa: è un aspetto davvero irrilevante. Conta il sentimento, invece.

Da questo punto di vista, è apprezzabile la scelta di proporre Luna Rossa in una versione chitarra e voce. È una scelta che, per certi versi, si rifà alla lezione muroliana. Sicuramente, evoca la citata versione di Caetano Veloso, che nell’elenco di cantanti famosi e canzoni napoletane occupa un posto d’onore.

Jovanotti

P.S. A proposito di brani ispirati al satellite terrestre, le canzoni napoletane dedicate alla luna sono davvero tante. Alcune meritano di essere riscoperte

, , , , ,
Articolo precedente
Gigi D’Alessio e Fiorella Mannoia, il duetto de L’ammore
Articolo successivo
Archeologia musicale: Bideri rilancia canzoni napoletane dimenticate

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu