canzoni napoletane dei De Filippo

Le canzoni napoletane dei De Filippo

Le canzoni napoletane dei De Filippo? Sì! La loro arte è stata il teatro, ovvio, ma il loro nome si lega anche alla musica. Direttamente e indirettamente. D’altronde, non poteva essere diversamente per tre fratelli nati a Napoli. Dischi ormai introvabili e singole registrazioni confermano che Eduardo, Titina e, soprattutto, Peppino sono nella storia della…
Sophia Loren

Sophia Loren cantante da hit parade

Pensi a Sophia Loren e ti vengono in mente due premi Oscar, cinque Golden Globe, nove David di Donatello, tre Nastri d’Argento. Insomma, pensi a riconoscimenti cinematografici e non certo ad un primo posto in Hit Parade con una canzone in napoletano. Eppure, donna Sofia ha spopolato anche nelle classifiche musicali… Con un disco che non…
Gino Paoli

Gino Paoli e Angela, la canzone napoletana che lo lega a Morandi e Tenco

C’è una canzone napoletana che lega Gino Paoli a Gianni Morandi , e, indirettamente, anche a Luigi Tenco: si intitola Angela. È una storia davvero curiosa e ricca di aneddoti. Innanzitutto, perché rappresenta una delle pochissime incursioni del Gianni nazionale nella musica partenopea. Inoltre, perché la compose Gino Paoli che, però, non la incise. Infine,…
canzoni napoletane per San Valentino

Come scegliere canzoni napoletane per San Valentino

Scegliere canzoni napoletane per San Valentino sembrerebbe facile. Addirittura, facilissimo se si pensa che la gran parte dei brani partenopei comprende canzoni d’amore. Eppure, non è così. Innanzitutto, perché molte canzoni napoletane sono, sì, d’amore ma nel senso di sofferenza, delusione, tradimento. Quindi vanno evitate, almeno il 14 febbraio. Scegliereste mai Malafemmena? O Reginella? Meglio…
canzoni napoletane 2020

Quattro canzoni napoletane per il 2020

Le prime canzoni napoletane per il 2020 sono unite da un originale comun denominatore: hanno tutte interpreti femminili. L’ultimo scorcio del 2019, infatti, ha lasciato in eredità all’anno nuovo una serie di brani incisi da donne di talento. Si tratta di composizioni inedite, grandi classici e antichi spartiti “dimenticati” che tornano a suonare. Ecco, dunque,…
archeologia musicale

Archeologia musicale: Bideri rilancia canzoni napoletane dimenticate

Qual è l’immagine che sintetizza il progetto di archeologia musicale avviato dalla Fondazione Bideri? Una Pompei di canzoni napoletane in cui scavare per riportare alla luce brani di grande bellezza, purtroppo sepolti dal tempo. Eccola la metafora che spiega il senso di un complesso lavoro di recupero del patrimonio musicale partenopeo. Un progetto che ha…
canzoni napoletane cantanti famosi

Canzoni napoletane, cantanti famosi e Luna Rossa di Jovanotti

L’infinito elenco di cantanti famosi che hanno interpretato canzoni napoletane si arricchisce di un nuovo nome: Jovanotti. Luna rossa è il brano che lo affianca a Frank Sinatra e Caetano Veloso, giusto per rimanere sullo stesso titolo. Come gli è venuta l’idea? Pensando a quel “piccolo passo per l’uomo, grande passo per l’umanità” … CANZONI…
Gigi D'Alessio e Fiorella Mannoia duetto

Gigi D’Alessio e Fiorella Mannoia, il duetto de L’ammore

Gigi D’Alessio e Fiorella Mannoia, il duetto che non ti aspetti e che invece diventa una canzone. Per di più una canzone napoletana, L’ammore. È questo, infatti, il titolo del brano presente in Noi due, il nuovo album del cantautore partenopeo. Si tratta di una collaborazione nata, però, come una “sorta di sfida”. Una sfida…
Pietra Montecorvino

Pietra Montecorvino è Rigina, il nuovo album

La canzone napoletana saluta l’arrivo dell’autunno con il nuovo album di Pietra Montecorvino. Si intitola Rigina ed è un disco felicemente arrangiato da Ernesto Nobili per l’etichetta Lucky Planets. Undici brani che segnano il ritorno a Napoli e alla sua lingua. PIETRO MONTECORVINO È RIGINA Di Pietra Montecorvino, Rigina conferma tutto: l’espressività viscerale, la fierezza…
Canzoni napoletane antiche

Canzoni napoletane antiche da riscoprire: Cannetella e le altre

Quali sono le canzoni napoletane antiche? Senza risalire a Jesce sole (1200) e nemmeno a Lo guarracino (1700), sono tali quelle composte nel 1800. Per la precisione, quelle antecedenti la cosiddetta epoca d’oro, che iniziò con la pubblicazione di Funiculì Funiculà nel 1880. Rappresentano un corpus non molto vasto per il fatto che, all’epoca, si…
Menu