Roberto Bracco

Roberto Bracco, una canzone a 160 anni dalla nascita

Roberto Bracco fu uno dei più importanti drammaturghi italiani di inizio ‘900, ma anche un raffinato autore di canzoni napoletane. Ce lo ricorda la Fondazione Bideri, riproponendo uno dei suoi brani più famosi. A 160 anni dalla nascita, infatti, l’attiva onlus napoletana ha pubblicato una nuova versione di Comme te voglio amà. Francesca Fariello nel…
canzoni napoletane 2020

Quattro canzoni napoletane per il 2020

Le prime canzoni napoletane per il 2020 sono unite da un originale comun denominatore: hanno tutte interpreti femminili. L’ultimo scorcio del 2019, infatti, ha lasciato in eredità all’anno nuovo una serie di brani incisi da donne di talento. Si tratta di composizioni inedite, grandi classici e antichi spartiti “dimenticati” che tornano a suonare. Ecco, dunque,…
capurro

Capurro 100, tributo al poeta di ‘O sole mio

Dici Giovanni Capurro e pensi subito ad ‘O sole mio, certo. Giovanni Capurro, però, non compose solo il testo della canzone italiana più nota al mondo. Fu, ed è, una delle voci più importanti della poesia partenopea. Se ne andò il 18 gennaio 1920, lasciandoci un inestimabile patrimonio di versi. Nel centenario della sua morte,…
archeologia musicale

Archeologia musicale: Bideri rilancia canzoni napoletane dimenticate

Qual è l’immagine che sintetizza il progetto di archeologia musicale avviato dalla Fondazione Bideri? Una Pompei di canzoni napoletane in cui scavare per riportare alla luce brani di grande bellezza, purtroppo sepolti dal tempo. Eccola la metafora che spiega il senso di un complesso lavoro di recupero del patrimonio musicale partenopeo. Un progetto che ha…
Ultime notizie

Ultime notizie sulla canzone napoletana

Quali sono le ultime notizie sulla canzone napoletana? Beh, la prima, importante, notizia è che ci sono diverse notizie. E questo è sintomo di un rinnovato interesse, ma anche e soprattutto di un diffuso fermento. Sono tante le iniziative degne di attenzione che in questo periodo si succedono. Noi ve ne segnaliamo alcune ben sapendo…
I’ te vurria vasà cinese

I’ te vurria vasà cinese con Francesca Fariello

I’ te vurria vasà cinese? Sì, ma la globalizzazione c’entra poco perché l’inedita versione è rigorosamente made in Naples. A realizzarla è stata Francesca Fariello, cantautrice porticese, su invito della Gennarelli Bideri, storica etichetta partenopea. L’operazione rilancia un’antica prassi che ha aiutato la diffusione mondiale della canzone napoletana. Alla fine dell’800 si traduceva soprattutto in…
Menu