(Galdieri-Bonavolontà) • 1945

Serenatella a ‘na cumpagna ‘e scola fu presentata nella Piedigrotta 1945 e appartiene di diritto alle canzoni piedigrottesche da riscoprire. Il testo gentile e vibrante è retto da una melodia ariosa e orecchiabile, che conferisce alla canzone una quadratura di perfezione classica.

Apparentemente una canzone d’amore, Serenatella a ‘na cumpagna ‘e scola è in realtà un canto di nostalgia affettuosa e disperata. La ragazzina senza nome e la gioventù, che non ritornerà più. Sebbene non abbia poi raggiunto una popolarità durata, il verso “Vita, vita sbagliata” diventò all’epoca un intercalare del linguaggio quotidiano.

Fu lanciata da Mimì Ferrari e successivamente interpretata da Roberto Murolo, Franco Ricci, Fausto Cigliano, Claudio Villa, Giacomo Rondinella.

TESTO DI SERENATELLA A ‘NA CUMPAGNA ‘E SCOLA

Serenatella a na cumpagna ‘e scola
ca se chiammava…
‘o nomme no, nun mm’ ‘o ricordo.
Tropp’anne só’ passate, ‘o tiempo vola
e mo só’ tante ca mme stanco d’ ‘e ccuntà.
Ma, comme fosse ajere,
a me mme pare d’ ‘a vedé
a ‘o stesso banco, proprio a fianco a me.

Serenatella a na cumpagna ‘e scola
ca si ‘a guardavo, già tremmavo comm’ a che.

Vita, vita sbagliata
ch’aggiu perduto,
ch’aggiu lassato.
Ma che ce penzo a fà?
Va’ trova, mo, addó’ sta
chella felicità
ca mme puteva accumpagnà.

Cchiù tiempo passa
e cchiù mme vène a mente
e, cchiù ‘e na vota,
sento ‘a voce ca mme dice:
“Comm’è che allora nun capiste niente?
Io te vulevo tantu bene, cride a me”.
“E i’ pure” lle risponno “te vulevo bene a te,
pecché nun ce capèttemo, pecché?”

Cchiù tiempo passa
e cchiù mme vène a mente,
ma ‘o nomme…
niente, nun mm’ ‘o pòzzo arricurdà.
Più tempo passa
e più mi torna in mente,
ma il nome…
niente, non me lo posso ricordare.

Vita, vita sbagliata,
ch’aggiu perduto,
ch’aggiu lassato.
Ma che ce penzo a fà?
Va’ trova, mo, addó’ sta
chella felicità
ca mme puteva accumpagnà.

Serenatella a na cumpagna ‘e scola
ca, mme ricordo, se chiammava: “Giuventù”.

Radio Napoli

Radio Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu