Canzoni napoletane 2021

Canzoni napoletane 2021 da scoprire

Di buone canzoni napoletane nel 2021 ce ne saranno tanto, questo almeno fa presupporre la qualità delle prime pubblicazioni dell’anno. Procedendo da metà aprile a gennaio, infatti, già sono tre le produzioni da segnalare. C’è una raffinata rilettura di Pino Daniele, ci sono due brani inediti di una band ormai storica. Infine, c’è un divertente album di classici del pop trasposti in chiave napoletana.

CANZONI NAPOLETANE 2021: JOE BARBIERI CANTA PINO DANIELE

Una delle canzoni napoletane 2021 che sicuramente “rimarrà” è la versione di Lazzari felici realizzata da Joe Barbieri per. il suo nuovo album. Elegantissima nelle soluzioni orchestrali, questa cover è un omaggio sentimentale. Lo ha affermato lo stesso Joe, che da Pino fu prodotto, sulle pagine de Il Mattino. “Non c’è nessun altro motivo per cantare questa canzone se non che è bellissima, nel testo, nell’armonia. Una domenica mattina me la sono ritrovata in testa, in gola, nel cuore”. E ora, per fortuna, è anche su disco.

Joe Barbieri – Lazzari felice

FOJA: DUE INEDITI ANNUNCIANO IL NUOVO ALBUM

Uno si intitola Addo se va, l’altro Tu: sono i due brani che anticipano il prossimo disco dei Foja. Tra le prime canzoni napoletane 2021 sono quelle che maggiormente riflettono il momento storico, leggi pandemico, che stiamo vivendo. La prima, come spiega il frontman Dario Sansone, è uno sfogo rivolto ai leoni da tastiera. È per loro l’invito a porsi delle domande prima di emettere sentenze. Ricca di echi rhythm’n’blues, Tu canta, invece, la speranza di ritrovare quella socialità, non digitale, desertificata dal Covid 19.

Foja – Tu

LE EBBANESIS, UN DISCO DI RISATE INTELLIGENTI

Nell’elenco delle canzoni napoletane 2021 si inseriscono, di buon diritto, quelle dell’album Transleit delle Ebbanesis. Ad essere precisi, si tratta di brani pubblicato già in precedenza, ma il disco che li raccoglie ha visto la luce quest’anno. Di cosa si tratta? Di un’antologia delle geniali rivisitazioni comiche in lingua napoletana con le quali le Ebbanesis hanno reinterpretato grandi successi rock e pop.

Ecco, dunque, Bohemian Rapsody dei Queen, Michelle dei Beatles ma anche Attenti al lupo di Dalla cambiare ambientazione e protagonisti. Se ce ne fosse bisogno, Transleit conferma che Viviana Cangiano e Serenza Pisa sanno far ridere con intelligenza e. allo stesso tempo, sanno suonare molto bene. Una combinazione di talenti che le avvicina a mostri sacri come Elio e le storie tese.

Ebbanesis – Bohemian Rapsody
, , , ,
Articolo precedente
Salvatore di Giacomo, le canzoni ritrovate
Articolo successivo
Roberto Bracco, una canzone a 160 anni dalla nascita

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu